Ancora un ultimo passo

Vai al preventivo

Longiano

I luoghi e le opere

 

Tre porte medioevali fanno accedere all'antico borgo sulla collina. Sbucando nel  cuore di Longiano ecco di fronte a noi il Municipio, sulla sinistra il maestoso  Santuario del SS. Crocifisso, oltre la strada, sempre sulla piazza, la facciata  del Teatro Petrella. A destra la strada si innalza verso il Castello, dalle cui  logge lo sguardo corre libero al mare. Ma andiamo con ordine perché Longiano è  davvero uno scrigno di monumenti ritrovati e restituiti alla comunità ed al suo  buon uso. Cominciamo dal Santuario: una bella scalinata ci conduce in questa  bella chiesa che custodisce, tra l'altro, la preziosa Croce del XII secolo.

 

Dal  sacro al profano, come è costume della Romagna, eccoci al delizioso Teatro  Petrella, "bomboniera" ottocentesca, edificata nel 1870, restaurato, riaperto  nel 1896 e rapidamente divenuto uno dei punti di riferimento nazionali del nuovo  teatro. Una bella passeggiata porta al Castello che domina il paese e la  pianura, e sede della Fondazione Tito Balestra. All'interno della corte spicca  la Torre Civica e, antistante, la sagoma di una vasca veneziana vestigia d'un  breve dominio della Repubblica dei Dogi. Poco lontano è il Museo del Territorio,  tra reperti, documenti e interessanti testimonianze. Sempre in tema di musei,  notevole è il Museo di Arte Sacra nell'Oratorio barocco di S. Giuseppe, tra  splendidi stucchi e belle pale d'altare.

 

La fondazione Tito Balestra

 

Molteplici, come si è visto, sono le cose da non perdere a Longiano. Se più che  intensa è l'attività culturale, tra "prime" ed "anteprime" nazionali al teatro  Petrella, tra i musei una menzione di rilievo, la merita la Fondazione Tito  Balestra. Legata al nome di Tito Balestra un poeta del 900 italiano, longianese  (1923-1976), la Fondazione raccoglie, espone e promuove con varie iniziative  culturali una delle In alto: la Corte del Castello che ospita la Fondazione  Balestra; di fianco: una delle sale espositive. più belle collezioni di arte  contemporanea, da Mafai a Rosai, da De Pisis a Sironi fino a Cuttuso e  Vespignani.

Cospicua è la raccolta di opere di Mino Maccari (circa 1800 tra oli  e grafica) e mirabile è pure la collezione di incisioni di altri artisti, il  fior fiore dell'arte contemporanea: Morandi, Zancanaro, ed anche opere di Goya,  Chagall, Kokoschka, Matisse. Questo per dire che ci sono da passare ore ed ore  in visita alla collezione che si dipana nei tre piani dell'antico Castello.

 

Feste e appuntamenti

 

Ricco è il calendario di feste a Longiano e dintorni. A natale l'appuntamento  con Longiano dei Presepi prevede l'allestimento dei presepi lungo gli itinerari  più suggestivi dell'antico borgo medioevale, e del grande Presepe meccanico nel  Santuario del SS. Crocifisso, cui è dedicata anche la Festa Patronale, il 26  luglio, con processione storica. A fine luglio si svolge la Settimana  Longianese.

Da non perdere, per i buongustai, la Sagra dell'Olio e dell'Ulivo,  che si tiene il secondo fine settimana di novembre a Balignano, frazione ad un  tiro di schioppo da Longiano. Qui è ubicata Villa Turchi, villa agricola del 700  con l'omonimo e tuttora funzionante frantoio. Longiano è tra gli estremi lembi a  settentrione della coltivazione dell'ulivo. Buon olio e antiche prelibatezze (in  testa il baccalà cucinato in varie fogge) sono le specialità di questo  appuntamento.

 

 

Torna agli articoli

Richiedi un preventivo gratuito
Miglior prezzo sempre garantito

1 ingresso gratuito a persona, nel parco Acquatico Atlantica Park di Cesenatico, con scivoli, giochi d’acqua e grande piscina delle onde.
A partire da:

49.00
Richiedi info
  1. Elena Ferroni
    01-09-2018 . Google
      Belle e spaziose le stanze, pulito, cibo buono e scelta molto varia. Non ultimo molto cordiale e gentile il personale.
  2. Guido
    01-07-2018 . Booking
    Colazione fantastica! Aria condizionata con split perfetta
  3. Alessandro L
    01-06-2018 . Tripadvisor
    Camere molto pulite,personale professionale e disponibile,una buona cucina con piatti fuori menù da scegliere senza sovrapprezzo,sono stato qui per la seconda volta in 2 anni per la partecipazione alla Novecolli,ci tornerò e lo consiglio,è come essere a casa,anzi meglio
  4. Annakia
    01-08-2018 . Tripadvisor
    Alloggiavamo nella dependance, quindi non direttamente all'hotel ma in una struttura appena rimodernata a circa 100m dall'altro lato della strada. La camera tripla era grande con tutti i comfort, come aria condizionata, cassaforte e phon. Per tutti i pastii ci recavamo all'hotel Michelangelo e devo dire siamo rimasti semplicemente sbalorditi. Il Maitre ed i camerieri sempre gentili e molto disponibili, il men& ...
  5. Vincenzo E
    01-09-2018 . Tripadvisor
      Quarto anno in questa struttura. Semplicemente comoda, accogliente con personale all'altezza delle recensioni. Famiglia Dalmo sempre gentile e attenta alle esigenze del cliente. Consigliatissima soprattutto per famiglie con bambini